Santhià è un paese dai mille volti e con le nostre iniziative cerchiamo ogni anno di coinvolgere la popolazione nella sua completezza. Abbiamo pensato ad eventi per adulti, bambini, artisti, amanti degli animali o semplici compaesani desiderosi di passare un pomeriggio all’aria aperta.

I nostri appuntamenti iniziano il 6 di gennaio quando arriva la “Befana“ che, a cavallo della sua scopa, porta dolcetti ed allegria a grandi e piccini. Ogni anno, per ingannare l’attesa, allestiamo in piazza dei simpatici giochi pensati per un pubblico dai 5 anni in su.
Genitori ! Non abbiate paura ! Potete partecipare anche voi !

In primavera allestiamo una “Merenda Sinoira” per ringraziare coloro che nei mesi passati ci hanno dato una mano.
Durante questo pomeriggio scandito da prelibatezze e risate vengono altresì assegnati due riconoscimenti di cui andiamo orgogliosi:
–  “ Santhiateis d’eccellenza” che nel 2017 ha visto come protagonista Giulia Maranzana
–  ” Socio onorario”: Giacomo Cappuccio a ricevuto tale onorificenza quest’anno
– “Cuoco ad onorem” , premio consegnato a Luciano Monti per l’edizione 2017

Durante il periodo carnevalesco abbiamo dato il via a “Volti da Carvé“. Nelle settimane comprese tra l’apertura del carnevale e le sfilate, abbiamo preso l’abitudine di tenere aggiornata la nostra pagina Facebook pubblicando foto che ritraggono alcuni dei nostri santhiatesi allegri e spensierati nei loro grotteschi costumi.

Nel mese di aprile organizziamo “Bellezza a 4 zampe“, Lo scopo è duplice: da una lato valorizzare i nostri amici a quattro zampe e dall’altro sensibilizzare la popolazione nei confronti della raccolta delle deiezioni e della pulizia della nostra amata città. Iniziativa nata nel 2014 ed aperta a cani di razza e non, ha avuto fin da subito un grande successo. Consapevoli che i cani non sono gli unici animali da compagnia, dal 2017 abbiamo creato anche la categoria felina.
Chissà quali altri animali verranno a farci visita negli anni futuri !

Nel mese di maggio vi è una delle manifestazioni che ci impegnano maggiormente: “Arte e passione“.
Per due giorni le vie del centro storico si riempono di colori e di arte: pittori, musicisti, stilisti, artigiani o semplici hobbysti portano una ventata di aria fresca quasi a voler festeggiare l’arrivo imminente dell’estate.
Sappiamo che i nostri concittadini sono dei buon gustai ed allora abbiamo allargato la manifestazione ospitando anche delle bancarelle di cibo da strada: panini, farinate, crepes, zucchero filato, focacce o molto altro… Non vi è venuta l’acquolina in bocca?

In autunno ci dedichiamo al teatro curando, assieme all’associazione TiArt, la messa in scena di “InvestigarMangiando“. Questa moderna interpretazione del gioco “Cluedo” nasce nel 2016 e ha visto fin da subito il tutto esaurito. Ospiti di agriturismi della zona o sfruttando suggestivi scenari mettiamo alla prova le vostre capacità investigative. 
Nel mese di settembre, in occasione della festa delle associazioni e per festeggiare il nostro compleanno, organizziamo un  torneo di “Calcio balilla  umano“. Iniziativa nata nel 2015 ha visto scendere in campo squadre di ogni sorta: bambini, donne, anziani e stranieri.

Nel mese di dicembre chiudiamo l’anno con “Fantasia di natale“, una due giorni dedicata ai bambini durante i quali è possibile incontrare Babbo Natale. Per i più grandicelli c’è l’opportunità di passeggiare tra  numerose bancarelle o godersi semplicemente il clima natalizio del villaggio degli elfi.

Negli anni i soci hanno aderito o dato inizio  a numerose raccolte fondi tra cui ricordiamo la “Doccia gelata santhiatese” e la “Panna in faccia”. 
Hanno altresì organizzato alcune iniziative per ora inattive come i “Pacchi di Natale”.

Ci teniamo a ricordare che tutto il ricavato di queste manifestazioni viene devoluto in beneficenza alle famiglie santhiatesi in difficoltà. Oltre che organizzatrice di eventi, l’associazione si mette a disposizione come tramite per chiunque volesse dare il proprio contributo od aiutarci nella nostra missione.